Angelica 2020 – vino naturale (bianco/orange)
15401
product-template-default,single,single-product,postid-16395,theme-bridge,wcz-woocommerce,wcz-btns wcz-btn-style-default,wcz-edit-sale,bridge-core-2.2.5,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,transparent_content,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-21.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-15875

Angelica 2020 – vino naturale (bianco/orange)

 35,00

 

Di quei vini che inizi a berlo e non puoi più smettere. Nel bicchiere c’è il vulcano ma ci sono anche quei sentori esotici del Mediterraneo.

C’è gioia e leggerezza e quel carattere sottilmente femminile che lo rende speciale

 

Vitigno: Carricante, Chardonnay, Minnella

Vendemmia: 2020

Bottiglie prodotte: 1500

Resa per ettaro: 4.000 kg

Grado alcolico: 13 % vol

Quantità di solforosa (tot e libera): <15; 0 

Acidità tot: 7,5 g/l

Ph: 3,7

 

visita il sito della Cantina del Malandrino

 

  • Formato: bottiglia
  • Peso Netto: 750ml
Info aggiuntive

Info aggiuntive

 

La maieutica – la cura e l’affiancamento:

Microvendemmie con macerazione progressiva dai 10 ai 60 giorni, in anfora di terracotta. Uva proveniente dal vigneto aziendale con un piccolo contributo di chardonnay proveniente da un vigneto di Calatafimi di proprietà della nostra amica Sofia. Fermentazione spontanea. Affinamento di 6 mesi in anfora. Nessuna filtrazione o chiarifica.

La custodia e la mediazione:

Vigneto di 3.000 ceppi su 0,5 ha con impianto tradizionale ad alberello su suolo vulcanico. Terrazzamenti esposti al mare, sul versante etneo Est – Nord-Est a circa 450 m di altitudine. Inerbimento spontaneo con sfalcio selettivo, pascolo brado con ovini da ottobre a febbraio. Concimazione biennale con compost autoprodotto. Potatura verde senza diradamento grappoli